Il gatto che morde

Ci possono essere diverse ragioni dietro ad un morso dato da un gatto al suo umano, prima di tutto è necessario considerare il contesto: in quali occasioni Micio ha morso? Cosa stava avvenendo nel momento in cui ha morso?

Prima di portare qualche esempio, è importante chiarire che un gatto non morde senza motivo e che non esiste un gatto che nasce aggressivo; c'è sempre una causa dietro ogni comportamento, e mordere non rappresenta necessariamente una tendenza all'aggressività.

leggi

Senza Parole

Articolo realizzato da Elena De Lorenzi

Nella società attuale la parola ricopre un ruolo fondamentale: troppo spesso tendiamo ad esprimerci con nient’altro che il linguaggio parlato, quasi dimenticandoci che un potentissimo strumento comunicativo è anche quello del linguaggio corporeo. Ma che ne è della comunicazione tra specie diverse, se solo tra esseri umani nati in diverse parti del mondo c’è impossibilità di comprensione? Un

leggi

Chi è il Consulente per la convivenza con il gatto

Esiste parecchia confusione sul ruolo rivestito da questa figura professionale, confusione più che comprensibile dato che è una professionalità emersa in tempi molto recenti, definita a volte con nomi diversi, e ancora decisamente poco diffusa nel nostro paese, vediamo allora di chiarire i dubbi che spesso creano grossi fraintendimenti.

L'errore più comune è quello di confondere il Consulente con il Veterinario comportamentalista, in cosa si differenziano queste due figure?

leggi

Il maglione rosso

Breve racconto realizzato da Simona Mortarino

Felis Catus stava compiendo il giro di ronda quotidiano, aveva appena marcato con le unghie il vecchio tronco ormai quasi privo di corteccia in quel punto così “usurato”; era appena passato Giotto, l’anziano randagio tigrato, come ogni mattina.
Era inverno, c’era la neve e la parte nera del suo manto era particolarmente in contrasto con lo sfondo bianco del paesaggio, ma quell’uccellino non se n’era accorto. Non che Felis Catus avesse fame - aveva appena mangiato mezza bustina delle sue preferite, era stato amore a primo assaggio quando Giada gliel’aveva presentata nella sua ciotolina rossa. – No, Felis non aveva fame, era altro a muoverlo ed eccitarlo: l’istinto di caccia.

leggi

19 Aprile: gatti, freddo e progetti

E' da diverso tempo che non scrivo aggiornamenti nelle Cronache della Colonia, non perché non ci sia nulla da raccontare, ovviamente, ma perché sono state settimane e mesi molto pieni di attività e impegni e trovare il tempo per fermarsi a raccogliere i pensieri non è sempre facile.

leggi

Pagine